Concepire soluzioni visionarie ma futuribili, in accordo con i desideri del cliente

Sviluppo e Consulenza concept di prodotto

Nel design e nella progettazione in generale, il concept di prodotto è una proposta progettuale necessaria a definire gli elementi essenziali di un progetto e fornire le basi per la sua realizzazione. Questi elementi derivano dal dialogo con il cliente, dalla ricerca, dallo studio dei bisogni degli utilizzatori finali e dalle capacità del team di lavoro di unire queste informazioni con il suo know-how.

In Tensa non ci si limita alla pratica della più pura disciplina del Concept Design, il cui tipico esempio è nell’ambito del car design, dove ai saloni le case automobilistiche presentano concept car che mostrano fin dove design e tecnologia possano spingersi, ma che non diventeranno mai prodotti.

Nel nostro caso lo sviluppo di concept di prodotto è solo una fase dell’intero processo creativo, e lo scopo della consulenza offerta dal nostro team in questo ambito è quello di concepire soluzioni visionarie ma futuribili, in accordo con i desideri del cliente.


studio concept prodotto

Dare vita a concept di prodotto

Come detto il concept di prodotto, o più semplicemente l’idea, non è relativo alla sola estetica del prodotto, caratteristica insufficiente per il raggiungimento di un risultato ottimale, ma si sviluppa dall’unione di processi inventivi, saperi esperienziali e nuove competenze. 

Esistono diversi approcci che ci aiutano a definire meglio un concept, come sessioni di brainstorming, tavole moodboard, studi di customer journey o analisi di mercato legate alle finalità dell’oggetto e alle indicazione del cliente.

Nonostante ciò, è importante mantenere la mente libera di esplorare nelle fasi iniziali. Che si tratti di render o di sketch a mano, bisogna essere aperti a nuove soluzioni senza imporsi troppe limitazioni perché spesso proposte “limite” offrono argomenti di dibattito creativo e spunti per nuove riflessioni.

Infatti, non è in questa fase che si vuole raggiungere la soluzione finale. Il concept di prodotto può essere inteso come l’insieme delle linee guida che accompagneranno la fase esecutiva e il prodotto finale potrà più o meno discostarsi dalla proposta concettuale.

Avere una visione d’insieme preliminare è senza dubbio fondamentale per porre le basi di un buon percorso creativo.

Le competenze del nostro team ci permettono di passare in modo fluido da una prima fase di analisi e di ricerca sul contesto, sui requisiti di volumi e spazi, sulle condizioni ambientali e sulle situazioni sociali all’interno delle quali troverà spazio il progetto, ad una fase concettuale dove andrà ad unire ciò che si è analizzato con il know-how al fine di sviluppare concept quanto più vicini agli obiettivi prefissati.


studio concettuale design

Professionisti al servizio delle idee

Nuove idee e punti di vista differenti sono indispensabili, molto spesso, per abbandonare i vecchi preconcetti e offrire visioni originali su cui lavorare.